Adesivo cementizio al quarzo classe C1 per la posa di piastrelle

 

Adesivo cementizio al quarzo conforme alla norma EN 12004 di classe C1 con eccellenti caratteristiche di adesività per la posa di piastrelle a pavimento ed a parete, idoneo nelle applicazioni in ambienti esterni ed interni. Indicato per la posa di piastrelle di qualsiasi tipo (klinker, gres porcellanato, monocottura, bicottura, marmo, etc.).
Il COLVEX è un prodotto in polvere di tipo bianco o grigio, composto da cemento, quarzi selezionati ed appropriati additivi specifici. L’equilibrata formulazione del prodotto gli conferisce ottima lavorabilità, elevato potere adesivo ed una lunga durabilità nel tempo.

IMPORTANTE

  • Per applicazioni su intonaci o tramezzi in gesso è necessario trattare tali supporti con fissativo.
  • Su supporti difficili e per esaltare l’adesione, ove necessiti, è consigliata l’aggiunta all’impasto del LATTICE AC900 in ragione di 2 litri ogni 25 kg di adesivo.

APPLICAZIONI
I supporti per l’applicazione dell’adesivo possono essere:

  • pareti tradizionali ad intonaco civile o malta cementizia;
  • traversati rasati;
  • pareti prefabbricate di cemento, gesso, ( previa mano di fissativo);
  • solette in calcestruzzo, sottofondi cementizi ed autolivellanti.

MODALITÀ DI APPLICAZIONE
Preparazione del sottofondo:

  • I supporti devono essere consistenti, stabili, esenti da sgretolamenti, asciutti, privi di grassi, olii, vernici, etc. e non devono essere deformabili.
  • Inumidire i supporti con acqua pulita.

Preparazione dell’adesivo:


  • Il prodotto si miscela con acqua pulita fino ad ottenere un impasto cremoso, omogeneo e privo di grumi. La quantità d’acqua da usare è circa 7 ¸ 8 litri di acqua per 25 kg di prodotto. La lavorabilità dell’impasto ha un tempo medio di circa 2 ore, ciò in funzione dell’assorbimento dei sottofondi e delle condizioni climatiche ambientali.

Messa in opera:


  • La messa in opera si effettua con le usuali metodiche di applicazione degli adesivi per piastrelle.

AVVERTENZE

  • Dai sottofondi devono essere rimosse le parti in via di distacco;
  • Applicare su superfici pulite;
  • Non applicare su sottofondi con trattamento pellicolare, su sottofondi verniciati;
  • Preparare l’adesivo nelle ore meno calde della giornata ;
  • Non applicare in pieno sole;
  • Non aggiungere al prodotto pronto altro materiale;
  • Non utilizzare il prodotto in fase di indurimento;
  • Non bagnare l’adesivo quando è avvenuta la presa poichè l’acqua invece di scioglierlo, forma un velo antiadesivo.

INFLUENZA DELLA TEMPERATURA
Le condizioni climatiche influenzano notevolmente i tempi di lavorabilità dell’adesivo. Si consiglia di utilizzare il prodotto a temperature comprese tra i 5 °C ed i 35 °C , tenendo tuttavia presente che a temperature maggiori di 30 °C l’adesivo può subire qualche influenza sui tempi di lavorabilità . Per temperature inferiori allo 0 °C , su supporti in via di disgelo o con rischio di gelo nelle 24 ore successive, è raccomandabile non utilizzare il prodotto.

CARATTERISTICHE TECNICHE

Adesivo cementizio di classe C1
Conforme alla normativa EN 12004
adesione a trazione iniziale: > 0,5 N/mm 2
adesione dopo azione del calore: > 0,5 N/mm 2
adesione dopo immersione in acqua: > 0,5 N/mm 2
adesione dopo cicli gelo-disgelo: > 0,5 N/mm 2

COLVEX grigio
Tempo aperto UNI EN 1346:2000 - 1,5 N/mm 2  valore medio
intervallo di tempo 30 min.
Scorrimento UNI EN 1308:2000 - 0,29 mm valore medio

COLVEX bianco
Tempo aperto UNI EN 1346:2000 - 1,3 N/mm 2  valore medio
intervallo di tempo 30 min.
Scorrimento UNI EN 1308:2000 - 0,72 mm valore medio


STOCCAGGIO
Sacchi da 25 kg ;
Conservare il prodotto in ambienti coperti ed asciutti;
Essendo il prodotto a base di cemento, è igroscopico.

RESA
2-3 kg/mq in funzione del supporto e della spatola utilizzata.


VOCE  DI  CAPITOLATO

 Adesivo al quarzo in polvere a base cementizia per la posa di piastrelle per interni ed esterni conforme alla norma EN 12004-classe C1 tipo COLVEX della HYDRATITE s.r.l.

L’azienda è unicamente responsabile della qualità del prodotto. L’applicazione della malta non eseguita secondo le conformità descritte declina ogni responsabilità sui risultati ottenuti.

La buona qualità del prodotto non dispensa il cliente dalla responsabilità della giusta conservazione, della verifica della qualità, della messa in opera secondo giusta regola d’arte e di valutarne l’idoneità in funzione dell’uso e gli scopi voluti.

Tutti i consigli da noi forniti verbalmente o per iscritto o in qualità di prova, hanno valore esemplificativo sulle complesse tematiche in oggetto e non costituiscono un impegno da parte dell’azienda.


Edilkoll

EDILKOLL Adesivo cementizio al quarzo classe C1 per la posa di piastrelle.

Adesivo cementizio al quarzo di classe C1 per la posa di piastrelle, bianco o grigio composto da cemento, quarzi selezionati ed additivi specifici. L’appropriata formulazione del prodotto gli conferisce buona lavorabilità, elevato potere adesivo e durabilità nel tempo.
EDILKOLL è un adesivo in polvere da mescolare con acqua, per la posa di piastrelle di qualsiasi tipo (monocottura, bicottura, ceramiche, klinker, marmo). Indicato per rivestimenti di interni ed esterni.
Per l’applicazione di gres porcellanato additivare con LATTICE AC 900.

APPLICAZIONI
I supporti per l’applicazione dell’adesivo possono essere:

  • pareti tradizionali ad intonaco civile o malta cementizia;
  • traversati rasati;
  • pareti prefabbricate di cemento, gesso, legno ( previa mano di fissativo);
  • solette in calcestruzzo, sottofondi cementizi ed autolivellanti.

MODALITÀ DI APPLICAZIONE
Preparazione del sottofondo

  • I supporti devono essere consistenti, stabili, esenti da sgretolamenti, asciutti, privi di grassi, olii, vernici, etc. e non devono essere deformabili.
  • Inumidire i supporti con acqua pulita.
Preparazione dell’adesivo
  • Il prodotto si miscela con acqua pulita fino ad ottenere un impasto cremoso, omogeneo e privo di grumi. La quantità d’acqua da usare è circa 7-8 litri di acqua per 25 kg di prodotto. La lavorabilità dell’impasto ha un tempo medio di circa 2 ore, ciò in funzione dell’assorbimento dei sottofondi e delle condizioni climatiche ambientali.
Messa in opera
  • La messa in opera si effettua con le usuali metodiche di applicazione degli adesivi per piastrelle.

IMPORTANTE

  • Per applicazioni su intonaci o tramezzi in gesso è necessario trattare tali supporti con fissativo.
  • Su supporti difficili e per esaltare l’adesione, ove necessiti, è consigliata l’aggiunta all’impasto, del LATTICE AC900 in ragione di 1,5 litri ogni 25 kg di adesivo.

AVVERTENZE

  • Dai sottofondi devono essere rimosse le parti in via di distacco;
  • Applicare su superfici pulite;
  • Non applicare su sottofondi con trattamento pellicolare, su sottofondi verniciati;
  • Preparare l’adesivo nelle ore meno calde della giornata ;
  • Non applicare in pieno sole;
  • Non aggiungere al prodotto pronto altro materiale;
  • Non utilizzare il prodotto in fase di indurimento;
  • Non bagnare l’adesivo quando è avvenuta la presa poichè l’acqua invece di scioglierlo, forma un velo antiadesivo.

INFLUENZA DELLA TEMPERATURA
Le condizioni climatiche influenzano notevolmente i tempi di lavorabilità dell’adesivo. Si consiglia di utilizzare il prodotto a temperature comprese tra i 5 °C ed i 35 °C , tenendo tuttavia presente che a temperature maggiori di 30 °C l’adesivo può subire qualche influenza sui tempi di lavorabilità . Per temperature inferiori allo 0 °C , su supporti in via di disgelo o con rischio di gelo nelle 24 ore successive, è raccomandabile non utilizzare il prodotto.

CARATTERISTICHE TECNICHE

Adesivo cementizio di classe C1
Conforme alla normativa EN 12004
adesione a trazione iniziale: > 0,5 N/mm 2 adesione dopo azione del calore: > 0,5 N/mm 2 adesione dopo immersione in acqua: > 0,5 N/mm 2 adesione dopo cicli gelo-disgelo: > 0,5 N/mm 2

STOCCAGGIO
Sacchi da 25 kg ;
Conservare il prodotto in ambienti coperti ed asciutti;
Essendo il prodotto a base di cemento, è igroscopico.

RESA
2-3 kg/mq in funzione del supporto e della spatola utilizzata.

VOCE DI CAPITOLATO
Adesivo al quarzo in polvere a base cementizia per la posa di piastrelle per interni ed esterni conforme alla norma EN 12004-classe C1 tipo EDILKOLLâ della HYDRATITE

 

Share by: